Curriculum vitae

L’ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA è formata dal 95% da giovani professori d’orchestra professionisti diplomati nei vari conservatori di Musica Toscana e perfezionatisi alla Scuola di Musica di Fiesole e alla Chigiana di Siena. Nata nel 1999 ha all’attivo circa 450 concerti tra orchestrali e da camera prodotti in proprio organizzandosi anche in agili formazioni cameristiche Offre occupazione lavorativa ai suoi componenti di eta’ compresa tra i 18 e i 35 anni, che hanno avuto modo di collaborare anche con istituzioni di alto prestigio tra cui il Teatro Comunale di Firenze, Il Teatro Goldoni e la l’Orchestra Regionale della Toscana. Da qualche anno organizzano anche i Mercoledi’ musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, portando all’Auditorium di Via Folco Portinari grandi interpreti della Scuola Organistica Internazionale da Rubsan, a Ton Koopman e Gustav Lheonard, realizzando anche in questa occasione produzioni di altissimo livello e contribuendo allo sviluppo e alla diffusione anche di questo genere musicale in particolare profano, che solo nelle sale esterne alla Chiesa possono essere eseguite. Si parla di tutta la letteratura dei concerti per organo e orchestra di Vivaldi, Bach, Bossi, Sammartini, Haendel, Respighi, Haydn. Grande importanza viene data alla musica di insieme per organico orchestrale classico con archi e fiati, come prosecuzione rispetto alla finalità artistica che si sono proposti di raggiungere, in particolar modo diffondendo la musica classica e sinfonica nei luoghi e nei tempi di chiusura delle altre istituzioni musicali cittadine. I suoi solisti sono vincitori di concorsi nazionali e internazionali e anche i direttori d’orchestra che si alterneranno provengono da selezioni di masterclasse e da concorsi di direzione d’orchestra nazionali e internazionali, in particolar modo dall’ International Florence Conducting e dalla Accademia Chigiana di Siena . Unitamente ai giovani solisti ospita anche altri affermati solisti e docenti che nell’orchestra ricoprono anche il posto di prime parti in modo da aiutare questi giovani interpreti nella realizzazione delle produzioni. Nell’ambito del prossimo triennio dal 2015 inizierà una grande rassegna che vedra’ a Firenze la partecipazione di una serie di cori americani che saranno accompagnati dall’Orchestra di Toscana Classica e diretti da Peter Tiboris direttore della Carnegey Hall di New York, sala prestigiosa dove con molta probabilità saranno anche ospiti nel prossimo biennio 2016/2017. Realizza i suoi concerti in prestigiose sedi museali di Firenze e in luoghi di alto prestigio artistico e culturale della Toscana in modo da poter favorire lo sviluppo e la pubblicità degli stessi musei, anche durante le ore serali, come promozione turistica per i tanti ospiti italiani e stranieri presenti in città. Sono previste inoltre collaborazioni con altri enti di produzione musicale della Regione Toscana e si prevede la partecipazione artistica in Festival di rilevanza nazionale, tra cui Festival Estate Regina di Montecatini, Festival Pietrasanta in musica e, come anticipato, alla prestigiosa programmazione della Carnegey Hall di New York, Dal 2015 il Ministero per i Beni e le attività culturali la ha inserita con un finanziamento tra le orchestre di produzione musicale giovanili, riceve i suoi contributi inoltre dal Comune di Firenze e della Regione Toscana .