Sergio Odori

Diplomato in Strumenti a Percussioni con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze con il M° Fabian Perez Tedesco. Sin da giovanissimo partecipa attivamente al progetto Banda Improvvisa suonando in festival e rassegne internazionali ed esibendosi con musicisti di diverse culture e generi musicali: Daniele Sepe, Blaine L. Reininger, Ivo Papasov, Harmonia Ensemble, Kocani Orkestar, Arturo Stalteri, Massimo Giuntini, Paolo Benvegnù, Banda Municipale di Santiago de Cuba e con gli attori Carlo Monni e  Alessandro Benvenuti.

Dal 2005 partecipa attivamente ai progetti di sensibilizzazione all’Opera, alla Musica e al Teatro con l’associazione “Venti Lucenti”. Dal 2007 collabora regolarmente, in qualità sia di timpanista che di percussionista,  con alcune Orchestre come l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’orchestra Hyden di Bolzano, la Fondazione Arturo Toscanini di Parma, diretto da direttori come Zubin Mehta, Wayne Marshall, Kazushi Ono, Daniel Oren, Piero Bellugi, Roberto Abbado. Collabora con alcuni ensamble cameristici di musica antica e contemporanea. Partecipa a varie Masterclass con i maggiori percussionisti del panorama mondiale, interpreti e compositori contemporanei come Ney Rosauro, Dave Samuel, Peter Sadlo e David Friedman.
Nel giugno 2010 entra a far parte del “Pietro Adragna Ensamble” e partecipa a molte tournée e festival in tutto il territorio nazionale e internazionale. A gennaio 2011 suona con Harmonia Ensamble in Messico al festival musicale nello stato di Sonora. Insegna percussioni al Liceo Musicale Dante di Firenze e porta avanti la ricerca della didattica della musica con la tecnica della Body Percussion. Dal 2014 collabora stabilmente come timpanista con l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal M°Giuseppe Lanzetta.