Archi di Toscana Classica

 

DARIA NECHAEVA – Primo Violino

PR-16.jpg

Daria Nechaeva è nata in Siberia, a Surgut (Russia).

Inizia lo studio del violino all’età di 5 anni con il Maestro E.Melmont. Diplomatasi in Russia, e perfezionatasi poi in vare accademie, tra le quali il Conservatorio di Firenze, ha forgiato il suo carattere da concertista sin da giovanissima debuttando all’età di soli 7 anni con l’orchestra della propria città.

Dal 2000 al 2005 ha studiato presso la Scuola Speciale Musicale di San Pietroburgo, con A.Kazarina. Nel 2011 ha ottenuto il diploma di Violino presso il “Colleggio di cultura russa A.S.Znamenskiy” con il maestro A.Reva, diplomandosi con il massimo dei voti. Ha seguito varie Masterclass, studiando con i maestri A. Melnikov, Bochkova, R. Zamuruev, L. Isakadze, A. Trostyanskiy.

Nello stesso anno è stata protagonista di 30 concerti in Russia per il festival “Сultura russa”. Si è esibita poi come solista in Russia ed in vari paesi europei. È vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Attenta al panorama della musica da camera, suona e si esibisce regolarmente in numerose formazioni.

Alessia Pazzaglia

fotoHa studiato al Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze dove ha conseguito, riportando sempre il massimo dei voti e la lode, il Diploma Accademico di Primo Livello (2010) e quello di Secondo Livello (2012). Si è poi perfezionata per due anni con Felice Cusano ai Corsi Speciali della Scuola di Musica di Fiesole.                                                                                                              Ha suonato e collabora regolarmente con numerose orchestre e gruppi cameristici come l’Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra di Toscana Classica, I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino (sotto la direzione di Zubin Mehta), Orchestra del Festival Puccini di Torre del Lago.               E’ risultata vincitrice della selezione per “Le Parlement de Musique” in Francia. Ha suonato come spalla concertante dei secondi violini a fianco di Stefano Montanari.

EMANUELE BRILLI

Emanuele Brilli inizia lo studio del Violino alla Scuola di Musica di Fiesole, dove da subito riceve premi e borse di studio, tra cui Amici della Musica di Firenze. Con il trio Nedo e il trio Ludus vince vari concorsi (Piove di Sacco, Rospigliosi)ed è invitato a suonare in importanti festival quali Due Mondi, Ischia ecc. Nel maggio 2016 consegue il diploma con lode e menzione. Dal 2016 inoltre inizia il corso di perfezionamento con il M° Pavel Vernikov.

ALESSANDRO MORELLI

ale foto

Diplomatosi il 27 Febbraio 2013 presso l’Istituto Girolamo Frescobaldi di Ferrara durante i suoi studi ha avuto la possibilità di studiare con maestri quali: Antonello Farulli, Pietro Scalvini, Fabrizio Merlini e Stefano Zanobini.

Finiti gli studi ha seguito la Master Class alla Milano Music Masterschool della durata di 1 anno tenuta dal maestro Simonide Braconi.
Ha avuto la possibilità di seguire masterclass tenute da grandi maestri quali: L.Ranieri,Danilo Rossi, Ghedin.
Nell’anno 2014/2015 è stato membro borsista dell’Orchestra Giovanile Italiana.
Attualmente segue il Corso Di Alto Perfezionamente tenuto dal Maestro Antonello Farulli presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Emanuele Sellitri

OLYMPUS DIGITAL CAMERANato a Firenze, si è diplomato in Violino presso il Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara con il M° Marco Lorenzini, si è poi specializzato nella Didattica strumentale presso lo stesso Conservatorio perfezionandosi con docenti di chiara fama come Enzo Porta, Martin Landzettel e Karin Greenhead. Recentemente si è diplomato in canto presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con il M° Marta Taddei.
Dal 2004 collabora con l’Orchestra da Camera Fiorentina, l’Orchestra Sinfonica di Toscana Classica, l’Orchestra Filarmonica di Firenze, l’Orchestra Guido d’Arezzo, l’Orchestra Geminiani di Follonica ed altre, svolgendo intensa attività concertistica in Italia e all’estero sotto la guida di illustri Maestri.
All’attività concertistica affianca con successo quella dell’insegnamento. E’ docente di ruolo per la cattedra di violino presso l’Istituto Comprensivo Statale “Marco Polo” di Prato.

Elettra Gallini

Risultati immagini per elettra gallini

Elettra Gallini , nata a Firenze nel 1986, inizia lo studio del violoncello presso la Scuola di Musica di Fiesole con il  M° F. Burchietti. Prosegue successivamente gli studi al Conservatorio L. Cherubini di Firenze sotto la guida del M° S. Guadagni con il quale si è diplomata nel 2010. Nel 2014 consegue, con il M° L. Provenzani, il Diploma Accademico di II livello di violoncello con il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato, inoltre, il Biennio A077 per la Classe di Concorso di strumento musicale (abilitazione all’insegnamento di strumento musicale nella Scuola Secondaria di I grado) presso il Conservatorio L.Cherubini di Firenze laureandosi nel 2015. Ha studiato e partecipato a corsi tenuti dai M° I. Maurri, M° P. Masi, M° M. Chen , M° L. Provenzani, M° S. Guadagni e dal M° F.Pepicelli. Ha frequentato diverse edizioni del corso per violoncello “Laboratori di Ricerca e Perfezionamento Musicale“ tenuto dal M°  Ilaria Maurri a Lizzano in Belvedere. Frequenta dal 2013 al 2017 una Masterclass di musica da camera del M° G. Carmassi presso l’ Accademia Musicale “Stefano Strata” di Pisa e dal 2014 al 2017 con il M° F. Pepicelli presso l’ Accademia “ Sherazade” a Roma. Ha suonato in diverse formazioni cameristiche presso il “Lyceum Club Internazionale, il “ Centro Arte Vito Frazzi“, nell’ ambito di  “ Pelago classica”,  del “Festival di Santa Fiora“, del “Lizzano Music Festival”, del “Rasenna Music Festival”,  del Conservatorio “ L. Cherubini”,  di alcune manifestazioni della Scuola di Musica di Sesto Fiorentino e dell’ Accademia “Stefano Strata” di Pisa. In duo con il pianoforte ha ottenuto il 1° premio alla 3° edizione (2013) del Concorso nazionale “Val di Sole – Città di Dimaro”; il 1° premio assoluto al Concorso di Musica da Camera “Città di Massa” (2014), il 1° premio al Concorso internazionale “Dinu Lipatti” (Roma 2015), il 1° premio al “Concorso Riviera della Versilia” ( 2015), il 2° premio al Concorso “ 27th European Competition-Città di Moncalieri” (2015), il 2° premio al XIV Concorso “Città di Viterbo” (2016). Ha collaborato con l’ Orchestra Geminiani  ,con l’ Orchestra Giovanile Cherubini diretta da W.Marshall in occasione del Festival “ Allegro mosso “ tenuto a Ravenna nel maggio 2012, con l’ Orchestra da Camera Fiorentina, con l’ Orchestra “Toscana Classica”, con l’ Orchestra del Conservatorio L. Cherubini di Firenze, l’Orchestra dell’Università diretta da N. Paszkowski, l’ Orchestra R.Franci-città di Siena e con  l’ Oversea Orchestra.

 

Katia Moling

Katia Moling inizia lo studio del violino all’età di 6 anni e quello della viola all’età di
17 anni. Dal 2006 al 2009 suona violino e viola nell’ ”Orchestra Giovanile dell’Alto
Adige”. Nel 2014 ha studiato viola al Koninklijk Conservatorium Brussel sotto la guida del
M°Paul de Clerck. Dal 2015 è violista del Quartetto d’archi “Domino”.
Nel 2015 si è diplomata in viola con il massimo dei voti al Conservatorio “Luigi
Cherubini” di Firenze, sotto la guida del M° Augusto Vismara.
Ha collaborato con varie orchestre, fra cui l’Orchestra Giovanile Italiana, come Prima
Viola e Viola di fila. Ha frequentato il “Corso annuale di Alto Perfezionamento per la formazione di esecutori di musica solistica per strumenti ad arco” all’Accademia “W. Stauffer” di Cremona, tenuto dal M° Bruno Giuranna.
Nel 2017 vince l’audizione dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini di Riccardo
Muti, nella quale copre attualmente il ruolo di Concertino.
Lo stesso anno risulta idonea all’audizione del Teatro dell’Opera di Roma.
Attualmente segue il Corso di Perfezionamento di Viola sotto la guida del M° Jörg
Winkler.